sistemi di staffaggio | sistemi di staffaggio per macchine utensili

I sistemi di staffaggio per macchine utensili in sostanza permettono di semplificare il lavoro fornendo un valido supporto nell’espletamento delle attività. I sistemi di staffaggio vengono utilizzati in diversi e molteplici settori, ma rappresentano un vero e proprio aiuto, in modo particolare, in tutte le professioni che richiedono grande manualità. L’azienda Bonanomi, officina meccanica di precisione, da sessant’anni produce e commercializza articoli di precisione e controllo riuscendo a collaborare anche con i più importanti costruttori di macchine utensili fornendo loro sistemi di staffaggiodi alta qualità.

La dedizione e l’impegno nella nostra attività ci ha portato ad essere leader nel settore dei sistemi di staffaggio per macchine utensili, negli anni siamo cresciuti e con noi le competenze a livello tecnico, ecco perché ad oggi siamo in grado di fornire sistemi di staffaggio di ogni tipo o forma, garantendo sempre la massima qualità del materiale e la perfetta funzionalità che i sistemi di staffaggio per macchine utensili sono chiamati a svolgere. Applicati soprattutto nel campo della meccanica, i sistemi di staffaggio sono elementi indispensabili tanto da determinare la riuscita o meno di tutte le altre lavorazioni; pur essendo semplici elementi di supporto non vanno assolutamente sottovalutati sia per un discorso di funzionalità che per un discorso di sicurezza.

Quando è necessario l’uso di macchine utensili per la produzione o anche il controllo di un pezzo meccanico, sorgono alcune problematiche che trovano soluzione con l'impiego dei sistemi di staffaggio per macchine utensili, in grado di garantire il corretto posizionamento del pezzo meccanico in questione e il suo bloccaggio. Trattandosi di strumenti molto delicati, è bene assicurarsi della qualità del materiale con cui sono stati realizzati, Bonanomi è garanzia di tutto questo, i nostri sistemi di staffaggio sono realizzati e prodotti seguendo alti standard di qualità e sottoposti a verifica e controllo prima della messa in commercio.

I sistemi di staffaggio per macchine utensili facilitano l’esecuzione di tutti i processi di lavorazione; lavorare senza i sistemi di staffaggio non solo risulterebbe rischioso ma renderebbe praticamente impossibile la produzione del pezzo o quantomeno influenzerebbe la qualità del prodotto, che non sarebbe corrispondente al progetto iniziale soprattutto sui tempi di lavorazione, che sarebbero molto più lunghi. Le continue sollecitazioni a cui sono sottoposti i pezzi meccanici per la lavorazione, vengono contrastati dai sistemi di staffaggio per macchine utensili, che permettono all’operaio di lavorare su un piano fermo e solido e portare a termine al meglio il suo lavoro.

Per sistemi di staffaggio si intendono: staffe, staffe per fissaggio, piani di staffaggio, bulloni, dadi, rondelle, ganasce, riscontri, attrezzi speciali di serraggio, cassette, colonne di sostegno, ognuno di questi con classificazioni al proprio interno, ciascuno adatto a svolgere una precisa funzione e con una caratteristica ben definita. A seconda del tipo di compito in cui si necessita degli strumenti di staffaggio per macchine utensili vengono utilizzati diversi sistemi di staffaggio, ecco perché Bonanomi è in grado non solo di realizzare su misura ciò di cui hai bisogno ma anche di consigliarti e supportati sul tipo di strumento più adatto per la tua lavorazione; non esitare a contattarci, il nostro staff sarà a tua completa disposizione.

Se hai bisogno di sistemi di staffaggio per macchine utensili ma non sai a chi rivolgerti, vienici a trovare, Bonanomi è il meglio che puoi trovare, tutto ciò che riguarda, fissaggio, bloccaggio, produzione non sarà più un problema; garantiamo qualità ed efficienza dei nostri strumenti, progettati per essere articoli di altissima precisione proprio per le lavorazioni che un settore d’impiego, come i sistemi di staffaggio , richiede. I nostri tecnici sempre aggiornati sui nuovi materiali e sulle nuove tecnologie sono in grado anche di progettare e realizzare, là dove c’è un’esigenza particolare, strumenti ad hoc personalizzati ed efficienti. Chiama allo +39 0331 466660, saremo felici di aiutarti a migliorare e a velocizzare il tuo lavoro!

piani stolle

I piani stolle impiegati nel settore dell’industria meccanica sono necessari e per questo devono presentare livelli di qualità del materiale impiegato per realizzarli di altissima qualità. L’azienda Bonanomi si occupa della progettazione, realizzazione e commercializzazione di piani stolle costruiti con materiali ad alta resistenza, proprio per garantire l’esecuzione ottimale della funzione per cui i piani stolle sono realizzati. I piani stolle richiedono una lavorazione particolarmente accurata del materiale con cui vengono costruiti, perché la superficie deve essere perfettamente piana, la loro funzione è quella di permettere la perfetta lavorazione dei pezzi meccanici su di essi appoggiati e fissati.

I piani stolle appartengono alla sezione degli strumenti cosiddetti verificatori utilizzati per lo più nelle officine meccaniche, la loro lavorazione, quindi, viene effettuata con grande cura partendo da veri e propri blocchi stagionati di ghisa, compatta e dura, ottenuta con una fase iniziale in cui i piani stolle vengono livellati con l’utilizzo della piallatrice. Proprio questa fase di spianatura rende i piani stolle dei prodotti ad alta finitura nonché strumenti di alta precisione. Infatti spesso, i piani stolle vengono anche chiamati piani campione, proprio per sottolineare il ruolo di punto di riferimento che svolgono nel settore meccanico.

I piani stolle vengono tutti realizzati con un particolare tipo di ghisa ad alta densità e con l’aggiunta di una percentuale di acciaio, questo componente rende i piani stolle resistenti all’usura. È chiaro che la qualità della ghisa utilizzata e del tipo di acciaio aggiunto, seppur in piccole quantità, determinano la buona riuscita o meno del prodotto finito. Bonanomi, grazie ad anni di esperienza nel settore, è diventato leader nel fornire pini stolle e strumenti di alta precisione applicabili al campo della meccanica, i nostri prodotti sono tutti lavorati da un team di tecnici altamente qualificato che ogni giorno spendono impegno ed energia per soddisfare i propri clienti fidelizzarli e conquistarne di nuovi.

I piani stolle possono avere diversi aspetti a seconda della funzione che vanno a ricoprire, possono essere consegnati con piastra a fori, realizzati con un sistema di colata, o con fori trapanati per adempiere alla funzione ad esempio di piegare tubi o ancora con scanalature, tutto dipende dalle necessità che emergono nel momento in cui si vanno a lavorare i pezzi meccanici di nostro interesse. Bonanomi è in grado di realizzare qualsiasi tipo dipiani stolle di ogni forma e dimensione con l’obiettivo di rappresentare un valido partner di supporto a tutte le lavorazioni che richiedono l’impiego di piani stolle.

Nella maggior parte dei casi, i piani stolle vengono anche utilizzati come parametri di misura, a maggior ragione la superfici devono essere precise, senza alcuna discrepanza; i piani stolle sono il punto di rifermento dal quale viene presa ogni altra misura. Utilizzare del materiale di qualità per realizzare i piani stolla, significa costruire una base ottimale per installare sofisticate apparecchiature meccaniche, elettroniche ed ottiche e saper miscelare insieme alla ghisa, la materia principe dei piani stolle, insieme ad altri materiali come l’acciaio o altri vuol dire ottenere in prodotto durevole nel tempo e intatto, ossia senza usura né deformazioni.

La scelta del materiale da mescolare alla ghisa dei piani stolle, dipende dal tipo di prodotto per cui dovrà costituire la base, e conoscere nei dettagli le proprietà e le caratteristiche di ogni sostanza è un tipo di competenza che hanno solo tecnici esperti nel campo della meccanica. Bonanomi si avvale di uno staff con competenze tecniche elevatissime, i nostri esperti sono in continuo aggiornamento sia per i nuovi materiali che per le tipologie di piani stolleallo scopo di andare incontro alle esigenze di una clientela che diventa sempre più esigente e soprattutto informata. Contattaci per avere informazioni in più sui nostri servizi, risponderemo in maniera cortese ed efficiente ad ogni tua richiesta o curiosità.

PIANI DI STAFFAGGIO CON CAVE A T

I piani di staffaggio sono basamenti di ghisa grigia G25 – G30 utilizzati nella meccanica generale per bloccare pezzi di qualsivoglia materiale e forma per poi eseguire lavorazioni di qualsiasi tipo: dal controllo, al montaggio, alla lavorazione con asportazione truciolo, alle prove di funzionamento motori e compressori, al posizionamento e saldatura di strutture complesse.

La composizione del materiale si presta molto bene a queste applicazioni in quanto la ghisa lamellare a struttura perlitica ha un ottimo effetto sullo smorzamento delle vibrazioni causate dall’ asportazione di materiale durante le lavorazioni, un’ ottima stabilità termica e quindi una precisione pressoché costante.

La ghisa G25 viene fornita con durezze comprese tra 180-200 HB e uno snervamento a trazione di circa 260 N/mm2 mentre la G30 ha una durezza tra 190-230 HB e uno snervamento a trazione di 300 N/mm2.

Il raffredamento lento del getto in staffa permette una totale distensione delle tensioni interne causate da masse non omogenee presenti nella struttura della fusione (differenza di spessore tra nervature e piastra), e quindi una massima lavorabilità e un’ ottima rigidità del pezzo finito.

Una caratteristica importante di questo prodotto è la sua modularità: larghezza 1500, 2000 e altezza 300 oppure 350 mm, con L da 2000 a 7000 mm in pezzo unico, ci garantiscono la possibilità di coprire qualsiasi campo di lavoro. I bancali hanno la possibilità di essere inghisati a pavimento tramite canale di colata cemento, oppure possono essere montati ad altezza di lavoro tramite l’ utilizzo di colonne per il livellamento.

La portata dei piani può variare a seconda dell’ esigenze del cliente: infatti sostituendo il tipo di livellatore utilizzato, abbiamo la possibilità di supportare carichi da 15 T/m 2 a 50 T/ m 2 .

I piani vengono forniti di tutti gli accessori relativi all’ installazione come colonne per inghisaggio, coperchi di chiusura pozzetti di livellamento con OR, tiranti d’ unione semipiani, tiranti di collegamento a colonna, livellatori micrometrici, golfari di sollevamento, chiavi per il livellamento, canalette raccogli liquido di raffreddamento, etc.

Grazie alla struttura dei piani è possibile ospitare cave T da 12 / 14 / 18 / 22 / 28 / 36(misure superiori fornibili a richiesta) come da norma DIN 650 con interasse 150 / 175 / 200 / 250 / 350 / 500. Queste si possono ottenere anche in posizione trasversale rispetto la lunghezza del basamento. Inoltre è possibile ricavare cave a richiesta secondo specifiche particolari. Le tolleranze riportate sulle cave può variare da H7 a H12.

La lavorazione superficiale può avvenire tramite una fresatura fine con Ra<1 oppure tramite piallatura all’ americana; quest’ ultima ha la particolarità di rendere la superficie pezzo + dura e un minor numero di punti di contatto in modo da evitare il fastidioso effetto ventosa e agevolare un miglior scorrimento del pezzo sulla piano di lavoro.

Importante caratteristica è quella di rispondere alla normativa DIN 876 relativa alla planarità delle superfici piane: questa norma prevede un’errore di planarità sulla piastra di lavoro che varia a seconda della lunghezza del pezzo stesso ( grado I° - II° - III°).

La ns. azienda può fornire disegni e progetti per il dimensionamento di fondamenta per alloggiamento paini di stafaggio con il relativo supporto tecnico.

In alternativa ai ns. prodotti standard riportati a catalogo la G.Bonanomi può realizzare qualsiasi ingombro dimensionale, utilizzando qualsiasi materiale, per meglio ottemperare alle esigenze e alle richieste del cliente finale.


Giunzione tra due piani

Livellatori per livellamento dall'alto